Via Monturbano, 8 – 17100 Savona • Tel. 019850424 • Fax. 019814926
Codice univoco ufficio: UFTESI - Email: svpm01000x@istruzione.it
PEC: SVPM01000X@pec.istruzione.it - C.M: SVPM01000X - CF: 80014290094
Google Suite

G-Suite for Education

Da diversi anni Google offre alle scuole la gestione della sua suite che comprende:  Gmail,  DriveCalendarDocumentiFogli,  PresentazioniModuli,  Hangouts MeetClassroom, You Tube  ecc.

Tutti questi strumenti risultano particolarmente indicati in questo periodo di sospensione delle attività, in cui la scuola mette in pratica la didattica a distanza prevista dagli ultimi DPCM.

Tali strumenti verranno utilizzati dai docenti a seconda dell'applicabilità alle singole disciline e della loro utilità alle materie stesse.

Di seguito l'elenco delle principali applicazioni.

GMail: la posta elettronica, che gli studenti possono usare per comunicare SOLO con indirizzi del dominio @liceodellarovere.net e che non è abilitato per ricevere o inviare ad altri destinatari.

DRIVE: l'archivio che comprende applicazioni come editor di testo (Documenti), fogli di calcolo (Fogli), Presentazioni, questionari (Form). I file e le cartelle possono essere condivise con altre persone (docenti e studenti) in diverse modalità (visualizzazione, commento, modifica).

In particolare, in questo momento, per favorire la didattica a distanza potranno essere utili:

CLASSROOM che consente di creare classi virtuali, assegnare compiti e comunicare, bypassando le problematiche emerse con le aule virtuali del Registro Elettronico, che non sempre danno notifiche né a docenti né a studenti.

HANGOUTS MEET che serve per comunicare via chat e videoconferenza, tra due o più persone. Per far fronte all'emergenza COVID-19, fino al 1 luglio 2020, Google ha messo a disposizione di tutte le scuole che utilizzano G Suite for Education alcune funzionalità avanzate come le videochiamate fino a 250 partecipanti e la possibilità di registrare e salvare i meeting su Google Drive. 

Tutte le applicazioni includono anche strumenti per l'accessibilità.

Pubblicata il 14 marzo 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.